Posts Tagged ‘teatro’

Giovedì 23 febbraio, durante la notte, al termine del giro di affissione per il week-end di mobilitazione cittadina “COSTRUIAMO L’ALTRA OSTIA”, 17 componenti del Comitato Cittadino per la Riapertura del Teatro del Lido sono stati brutalmente aggrediti da un manipolo di militanti di Casa Pound, che in perfetto stile fascista, armati di bastoni e caschi, hanno infierito a bastonate sul Comitato disarmato, causando la frattura delle braccia e lesioni gravi alla testa di tre membri.

Questi personaggi RAPPRESENTANO UNO DEI TANTI FALLIMENTI DELLA SOCIETA’ CIVILE.

ALLA VILE AGGRESSIONE FASCISTA

IL COMITATO RISPONDE

RACCONTANDO LA RESISTENZA: Continua a leggere »

 




  • Cinguettii

  • #ciemmona 2014

    Eleven30 Maggio 2014
  • ipse

    Secondo alcuni autorevoli testi di tecnica di aeronautica, il calabrone non può volare, a causa della forma e del peso del proprio corpo in rapporto alla superficie alare. Ma il calabrone non lo sa e perciò continua a volare. Igor Sikorsky
  • Non l'amore, non i soldi, non la fede, non la fama, non la giustizia... datemi solo la Verità. H.D.Thoreau

  • Noi lavoriamo nell'oscurità: facciamo quel che possiamo, diamo quello che abbiamo. Il dubbio è passione, e le nostre passioni sono il nostro compito; il resto è la pazzia dell'arte. H. James
  • E t'amo, t'amo, ed è continuo schianto. G.Ungaretti
  • Così la vita sociale è fatta di categorie artificiali astratte che non corrispondono per nulla alla natura effettiva degli uomini ma finiscono per regolarne arbitrariamente i comportamenti e le azioni, condizionandone in ogni modo il destino. G. Antonucci
  • ‎Quando la giustizia si estingue e il male domina la terra, noi veniamo in essere, secolo dopo secolo, e prendiamo forma visibile, ci muoviamo, uomo tra gli uomini, per la difesa del bene, respingendo il male e reinstallando la virtù sul suo trono. Satyagraha, Philip Glass
  • Potrete ingannare tutti per un po', qualcuno per sempre. Non potrete ingannare tutti per sempre. Gandhi
  • La terapia somministrata dagli educatori, dagli psichiatri e dagli assistenti sociali non può che convergere verso i medesimi obiettivi dei pianificatori, dei manager e dei venditori, e divenire complementare ai servizi degli organi di sicurezza, delle forze armate e della polizia. I. Illich
  • syria

    FS

    FS